Il piccolo - 1 marzo 1913 - Gli uffici della Camera e il progetto di legge

Notizie salsesi

10 gennaio 1935 - La befania al Berzieri per i dipendenti delle Regie Terme

Salsomaggiore Illustrata - 10 gennaio 1935 - La befania al Berzieri per i dipendenti delle Regie TermeSalsomaggiore Illustrata - 10 gennaio 1935 - Il giorno della Epifania alle ore 17 nel salone dello Stabilimento Berzieri ha avuto luogo per iniziativa della Gestione Statale delle Regie Terme la Festa della Befana per i bimbi dei dipendenti dell'Azienda Termale. Era questa la prima volta dopo l'avvento della Gestione di Stato che veniva tenuta questa festa significativa e benefica, attenendosi ai canoni fascisti di assistenza al popolo. Il successo della Befana dei dipendenti delle Regie Terme è stato addirittura grandioso. Il salone del Berzieri ha assunto un aspetto imponente e festoso, gremitissimo come era in ogni suo vano. Atrio, scalinate, erano affollate in modo inverosimile di grandi e di piccini. La Befana è la festa dei bimbi.

19 aprile 1999 - E' tornato al cielo Padre Roberto Lecchini da Arzelato, ex parroco di S. Antonio

Padre roberto  Lecchini da ArzelatoCarissimi fratelli, ad una settimana dalla scomparsa di fr. Eliseo, sorella morte ha di nuovo bussato alla infermeria provinciale chiamando a sé, nella giornata del 19 aprile, fr. Roberto Lecchini di anni 93. Egli era ospite di questa nostra struttura da quasi tre anni a causa dell'insorgere di una forma di demenza senile che gli aveva completamente tolto l'uso della ragione, rendendolo in tal modo uguale a un bambino, semplice del vangelo. Il decesso è avvenuto a causa di un arresto cardiocircolatorio.

TuttoSalso - 4 settembre 1955 - Piera Maggi e Loredana De Paola elette donne ideali italiane nelle finali nazionali di Salsomaggiore

TuttoSalso - 4 settembre 1955 - Piera Maggi e Loredana De Paola elette donne ideali italiane nelle finali nazionali di Salsomaggiore4 settembre 1955 - Piera Maggi e Loredana De Paola elette donne ideali italiane al concorso internazionale "la donna ideale” - Dino Falconi   autorevole membro della Giuria del Concorso Internazionale de «La Donna Ideale» ha piacevolmente raccontato domenica sera all'elegante pubblico che affollava il salone Moresco del Grand  Hôtel des Thermes, che avendo interrogato un vecchio saggio abitatore solitario di un castello sui monti circostanti Salsomaggiore per sapere che ne pensava della «Donna ideale» ne aveva avuto una risposta quanto mai enigmatica e sibillina: "La donna ideale, è l'altra..». Tagliando il nodo gordiano di tale  misteriosa affermazione, la Giuria delle finali nazionali del Concorso, presieduta dal senatore Renato Angiolillo direttore de «Il Tempo» di Roma e formata dalla principessa Violette Meli Lupi di Soragna, Egle Monti scrittrice, Alla Kent giornalista americana, Elly Diela Pesnikides giornalista greca, Dino Falconi scrittore, Corrado Carradori industriale, Dr. Alberto Calcagno giornalista, Avv. Raffaello Guzman giornalista, Ignazio Mormino giornalista, Eugenio Bassanini Direttore di «Tutto Salso», ha concluso le sue animate discussioni salomonicamente eleggendo non una Donna ideale, ma due! A questa felice determinazione, si è giunti dopo tre giornate dense di prove, di discussioni, di manifestazioni. 

Salsomaggiore 1908 - Cirillo Manicardi con la Cooperativa Pittori nell’Hotel Centrale Bagni

Hotel Central Bagni di Salsomaggiore"Malgrado le diverse occupazioni dell’insegnamento e dei lavori privati, il Manicardi fu per sette anni – dal 1901 al 1908 – alla Direzione della locale Società Cooperativa Pittori [di Reggio E.].  Anche in questa carica la sua spiccata competenza fu continuamente di ausilio nei tanti lavori di particolare importanza condotti a compimento della Società e molti giovani e provetti operai trovarono in lui un’ottima guida e sempre vennero spronati dal solerte consiglio, illuminato da amorevole e paziente comprensione. Nel 1908, prima di lasciare tale carica per nuovi impegni, il Manicardi diede anche l’opera sua diretta per la decorazione del grande Salone da pranzo dell’Hotel Central Bagni di Salsomaggiore.

Il movimento della popolazione nel 1957

uttosalso - 5 aprile 1957- Il movimento della popolazione nel 1951Tuttosalso - 5 aprile 1957- Il movimento della popolazione nel 1957 -  Il movimento naturale della popolazione è determinato dalle «nascite» e dalle «morti».  Gli uffici comunali interessati, sulla scorta delle registrazioni effettuate nel corso dell'anno, compilano delle statistiche generali comprendenti tutte le notizie relative ai casi di nascita o di morte, per uso dell'Ufficio Centrale di Statistica che ne ricava con successive elaborazioni interessanti dati destinati a molteplici usi e studi.  Pubblicare integralmente le risultanze d'ufficio, non ci pare molto interessante, mentre riteniamo possa far piacere ai lettori conoscere alcuni dei risultati che indicano Io spostamento numerico della popolazione. Per questo, trascurando tutte quelle notizie generali che consideriamo marginali, esamineremo soltanto il corso naturale e migratorio verificatosi nell'anno 1957.  Aggiungiamo che per «Movimento migratorio» si intendono tutte le cancellazioni e le nuove iscrizioni, che gli uffici effettuano in conseguenza di emigrazioni o di immigrazioni nel Comune, di nuovi nuclei familiari.

Il Festival della Moda al Berzieri e al Poggio Diana

Il Festival della Moda al Berzlerl e al Poggio DianaTuttosalso - 4 giugno 1955 -  Il Festival della Moda al Berzieri e al Poggio Diana - Sabato sera e domenica pomeriggio, nel salone delle Terme Berzieri e sulla terrazza del Poggio Diana, si è svolto con successo il 10 Festival della Moda, sotto gli auspici del Centro Italiano Moda di Torino.

1 dicembre 1942 - XXI - Atti del fascio - Riunione del direttorio

In linea - 1 dicembre 1942 XXI -  Atti del fascio - Riunione del direttorioIn linea - 1 dicembre 1942 - XXI -  Atti del fascio - Riunione del direttorio - Giovedì 19 novembre alle ore 18 ha avuto luogo la riunione del Direttorio del Fascio. Dopo il saluto al Duce il Reggente la Segreteria ha proceduto all'insediamento dei seguenti Capi-settore di nuova nomina. 

La foto del giorno

             

 

Duca degli Abruzzi - Foto Moreschi

Il fotografo Cav. Gianni Moreschi esercitò  la professione a Salsomaggiore Terme dal 1914 al 1927 nello chalet di viale Romagnosi, di fianco al bar Latteria Svizzera. Fu particolarmente apprezzato dalla Casa Reale, in particolare dalla Regina Margherita di Savoia alla quale scattò una serie di ritratti ufficiali. Durante la sua permanenza a Salsomaggiore ritrasse personalità illustri come S.A.R. la principessa Laetitia, il Duca di Bergamo, S.A.R. il Duca degli Abruzzi, importanti uomini politici e dell'alta società. Dall’anno 1927 la Ditta Moreschi opera a Sanremo.