1930, El Nov Citaden ad Salsmagior - La medzenna pr’i cavì

1930, El Nov Citaden ed Selsmagior - La meadzenna pr’i cavìPer un certo periodo si è stampato a Salsomaggiore "El Nov Citaden ad Salsmagior", "il nuovo cittadino di Salsomaggiore", giornale satirico dialettale. Pubblichiamo, tratta dalla pubblicazione del carnevale 1931, un componimento in dialetto che magnifica le proprietà dell'unguento Pilogen contro la caduta dei capelli, prodotto dalla storica ditta salsese Pignacca. Disposte su tre colonne, il testo in dialetto, la traduzione  e l'immagine della pagina, col testo originale, da cui è tratta la poesia.

 

 


 

 

La medzenna pr’i cavì

Se vrì vegh di bèi cavi

fè dabon ch'me j'ò fat mì

e drovè sera e maten

at Pignaca al Pilogen!

che rimedi, che luzion,

sì, drovel cl'è propria bon,

e se ansi av si servì

parlè donca ch'me fagh mi...

In tal mond le propria bel

a far sensa dal capel,

ma par cost, i me giovnot,

di cavi ghin vol un ciop!

Avanti donca, o citaden,

a comprer al Pilogen

da Pignaca, al fabricant,

cal va trata con i guant.

La in tal vial, propria dabon,

in dova ghe chi baracon

al gà al negozi ben lustrè

e la scòmpra a bon marchè!
La medicina per i capelli

Se volete avere dei bei capelli

Fate davvero come ho fatto io

E adoperate sera e mattina

Di Pigancca il PIlogen

Che rimedio, che soluzione

Sì, adoperatelo che è proprio buono

E se anzi vi siete serviti

Parlate dunque come faccio io

In tal modo è proprio bello

Fare senza del cappello

Ma per questo, i miei giovanotti

Di capelli ce ne vogliono un gruppo

Avanti dunque, o cittadini,

A comprare il Pilogen

Da Pignacca, il fabricante

Che vi tratta con i guanti.

La nel viale, proprio davvero,

Dove ci sono quei baracconi

C’ha il negozio bel lustrato

E si compera a buon mercato! 
1930, El Nov Citaden ed Selsmagior - La meadzenna pr’i cavì 
Siori doni, iv capì,

la reclam ca jò fat mi?

Mi al cred, e val digh ben,

comprè tuti al Pilogen:

in tal temp at trent'àn fà

tut la genta glev'in cà,

e per cost ghe stè na fiòla

clà na tot fin n'a sòjola!...

Oh, che barba e che barbis,

se si donca ben decis

da comprer, in sto moment,

al Pilogen gran portent!..

La sostanza, e al so valor,

gal dà l'acqua at Salsmagior,

e per cost, i me bagnant,

dèl Pilogen compran tant.

La par ma fòla, ma le vritè,

cal fa ben per fina ai frè,

e an cal doni e chi sioren

chi fan sensa dal barten.

in tal mond e ben lontan

e in do ghe fin j'african

tut j'aldrovon, e po debon,

sempr.in volan di flacon.

An j’ingles e i piasinten

i conoson al Pilogen,

e per cost, a stè atent,

a comprel in sto moment,

Quant rimedi, che imbroiè,

par cal testi ehi sen plè,
Signore donne, avete capito,

La pubblicità che ho fatto io?

Io lo credo, e ve lo dico bene,

Comprate tutti al Pilogen:

In un certo tempo di trentanni fa

Tutta la gente ce l’aveva in casa

E per questo c’è stata una ragazza

Che ne ha comprato perfino un secchiello

Oh, che barba e che baffi,

Se siete dunque ben decisi

Di comprare, in questo momento,

Il Pllogen gran portento!..

La sostanza, e il suo valore,

Gliela da l’acqua di Salsomaggiore,

E per questo, i miei bagnanti,

Di Pilogen compratene tanti.

Sembra una favola, ma è verità,

Che fa bene perfino ai frati,

E anche quelle donne e quelle signorine

Che fanno senza del berretto.

Nel mondo e ben lontano

E dove ci sono perfino gli africani

Tutti lo adoperano, e poi davvero.

Sempre in volo dei flaconi.

Anche gli inglesi e i piacentini

Conoscono il PIlogen,

E per questo, state attenti,

Di comprarlo in questo momento,

Quanti rimedi, che imbrogliate,

per quelle teste che si sono pelate,
 1930, El Nov Citaden ed Selsmagior - La meadzenna pr’i cavì
ma al Pilogen, si dabon,

at tut chielor le campion!

Le una cosa, per v'ritè,

che la scienza la provè,

e che anzi la protegia

con la forza dl'è so legia!

Anca in Cina po jel san

che al Pilogcn le talian,

e par cost, val digh cer,

corì donca e andè a comprer!!..

Fin Caronte, còl barbù,

al Pilogen la volsù,

e sens'ètor, i me sapient,

al dis sempor cl’è content!

Donca av digh, o citaden,

che tuti i drovon al Pilogen,

e anca la praria, in ti nuvlòn,

tut j'al volon, si dabon,

In tal Brazil, ghe po dl'è genta,

che fin mata si la d'venta,

sl'àn ga miga a la maten

una sòja et Pilogen!!!...

Per la storia, st'invension,

L’à drovè per fin Sanson;

e per cost, a val digh chi,

al Pilogen drov an mi.

Si, al drov, e son content,

av digh anzi in sto moment:

avanti donca, o Citaden,

comprè tuti al Pilogen!
Ma il Pilogen, sì davvero,

Di tutti gli altri è campione.

E’ una cosa per la verità,

Che la scienza l’ha provata,

E che anzi la protegge

Con la forza della sua legge

Anche in Cina poi lo sanno

Che il Pilogen è italiano

E per questo, ve lo dico chiaro,

Correte qunque e andate a comprare!!..

Fin Caronte, quel barbuto,

Al Pilogen si è voltato,

E senz’altro, i miei sapienti,

Dice sempre che è contento!

Qunque vi dico, o cittadini,

Che tutti adoperano il Pilogen,

E anche la in alto, nei nuvoloni,

Tutti lo vogliono, sì davvero,

Nel Brasile, c’è poi della gente,

Che perfino matta diventa,

Se non c’ha alla mattina

Un secchio di Pilogen!!!..

Per la stori, questa invenzione,

L’ha adoperata perfino Sansone

E per questo, ve lo dico qui,

Il Pilogen lo adopero anch’io

Sì, lo adopero e son contento,

Vi dico anzi in questo momento:

Avanti qunque, o cittadini,

Comprate tutti il Pilogen!
 1930, El Nov Citaden ed Selsmagior - La meadzenna pr’i cavì
 Oh, ohe gloria, i me salses,

per nuetor e prel paes,

sentr'adir da cert malè:

Fin la testa an go pu plè!

Donca av digh: che gran virtù,

pri cavì chi venon sù,

e po ansi me davis

par la barba e pri barbis!

Avanti donca, i me gingen,

a comprer al Pilogen

cl'è cl'a cosa cl'a inventè

un sapient da sta citè.

Sior Pignaca fabricant

cetol donca sto me vant?

E sens'etor con ragion,

perdonem se son bufon!
Oh, che gloria, i miei salsesi,

Per noi e per il paese,

Sentir dire da certi malati:

Perfino la pesta non ho più pelata!

Dunque vi dico: che gran virtù,

Per i capelli che vengono su,

E poi anzi mi sembra

Per la barba e per i baffi!

Avanti dunque, i miei "gingini"

A comprare il Pilogen

Che è quella cosa che ha inventato

Un sapiente di questa città.

Signor Pignacca fabbricante

Accettate dunque questo mio vanto?

E senz’altro con ragione,

Perdonatemi se son buffone!

 1930, El Nov Citaden ed Selsmagior - La meadzenna pr’i cavì

 

1930, El Nov Citaden ed Selsmagior - La meadzenna pr’i cavì

Aggiungi commento

I commenti offensivi non sono ammessi.


Codice di sicurezza
Aggiorna