L’Albergo Detraz è l’edificio più antico di Salsomaggiore: fu convento per quasi tre secoli, trasformato poi in albergo, ed oggi adattato ad uffici, ambulatori e negozi. Quando nel 1360 i mercenari al soldo di Bernabò Visconti invasero Salso, commettendo ogni sorta di crimini, gli abitanti, terrorizzati, invocarono protezione alla Madonna. La soldataglia lasciò presto il paese e gli abitanti, riconoscenti, eressero un Oratorio, dedicato alla Madonna delle Grazie ( o del Rosario) nel luogo in cui sarebbe poi sorto nel 1525 il convento dei Frati Servi di Maria. Ai Frati era affidata la cura della Chiesa. Nel 1839 Lorenzo Berzieri sposò la figlia del Podestà di Salsomaggiore, che all’epoca contava tredici frazioni con circa mille abitanti, ed andò ad abitare in un’ala del fabbricato, che nel frattempo era stato abbandonato dai Frati. Nel giugno del 1851 i cittadini salsesi presentarono una supplica alla Sovrana, Maria Luigia, al fine di ottenere in dono quella chiesa, ormai sconsacrata, per poterla trasformare in teatro. Dietro questa supplica c’era, probabilmente, lo zampino del Conte Alessandro d’Adhèmar, gestore delle Saline, che si apprestava a costruire un nuovo stabilimento termale, che avrebbe così potuto offrire ai curandi anche una nuovissima possibilità di divertimento! Non si sa quale esito abbia avuto questa domanda! Il convento venne trasformato in albergo attorno al 1860. Disponeva di 150 stanze, di diversa tipologia, e di decine di saloni. Nel 1898 il proprietario, Giorgio Detraz, lo dotò di reparto cure interno, e fu il primo, a Salsomaggiore, a sostituire l’illuminazione a gas con quella elettrica. Disponeva di un ascensore (marca Stiegler), ed era circondato da un bel boschetto e giardini, con al centro un grazioso Chalet. Era aperto tutto l’anno e, nei mesi più freddi, i clienti potevano raggiungere lo Stabilimento Vecchio con comode carrozzine riscaldate; all’interno di quello Stabilimento, l’albergo aveva un reparto cure riservato. Chiuse i battenti nel 1972.

.

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna