Il Monumento ai Caduti della 1ª Guerra Mondiale, opera dello scultore salsese Alberto Bazzoni, venne inaugurato il 4 Novembre 1922: l’epigrafe era stata dettata dall’On. Agostino Berenini. Dello stesso scultore molti monumenti ai Caduti in numerose città dell’Italia settentrionale. Un suo progetto di fontana monumentale da erigere a Salsomaggiore, accolto con grande entusiasmo nel 1952, non venne mai realizzato.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna